Crea sito

APPENNINO SEPOLTO, ED È SOLO L’INIZIO

Buona serata a tutti,

Neve copiosa come preventivato ha colpito  le interne abruzzesi e molisane, con neve copiosissima, che ha superato abbondantemente il metro in alcune zone.

Sono purtroppo rimaste ai margini della neve le coste abruzzesi e marchigiane questo perché i fortissimi venti hanno spazzato via le nuvole verso l’entroterra.

Questa era l’unico cruccio che si da ieri avevamo esposto nel precedente aggiornamento.

Nelle prossime ore, ancora instabilità su Abruzzo Molise e Puglia con neve fin sulle coste.

Ma dal weekend il tempo tenderà a migliorare per un temporaneo rinforzo dell’alta pressione.

Ma durerà poco, perché già dopo l’Epifania un’ Altro impulso artico ,proveniente da nord bersagliera’ ancora l’Italia intorno al 10 del mese.

Ancora favorite le regioni adriatiche e centrali, questa volta possibile coinvolgimento anche delle regioni tirreniche.

Sarà un peggioramento meno freddo del precedente, e la neve cadrà fino a quote basse ma non in pianura.

Il Nord ancora riparato dalle Alpi resterebbe ancora a bocca asciutta.

Ma già dalla metà del mese si prevede un possibile cambiamento.

infatti in seguito, non è escluso che il flusso instabile possa assumere una componente più occidentale, trasportando correnti perturbate dall’Atlantico.

Questo con coinvolgimento anche del Nord e il Tirreno con nevicate che potrebbero spingersi fino a bassa quota, e viste le basse temperature presenti forse fino in pianura.

Questo sarà solo l’inizio di un periodo molto freddo.

Infatti nel lungo termine , si intravvede una divisione  del vortice polare, e un alta pressione azzorriana ben strutturata sembra possa insediarsi in artico.

Da metà mese in poi , potrebbero aprirsi scenari davvero gelidi.

infatti i modelli iniziano ad inquadrare un possibile sconvolgimento polare che verrebbe dislocato dalla sua abituale posizione.

Possibili scenari con un lobo del VP DIRETTAMENTE NEL MEDITERRANEO.

Questo porterebbe aria gelida e molto umida che sarebbe foriera di nevicate diffuse su tutta Europa e Italia.

Questo è quello che a grandi linee dovrebbe aspettarci…

Vedremo…

Buona serata a tutti

Christian

 

CONDIVIDI
  • 184
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    184
    Shares
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •