Crea sito

ARRIVA LA NEVE NEL WEEKEND SU ALPI E APPENNINI

Buona serata a tutti voi.

L’avevamo detto nei giorni scorsi e così con molta probabilità sarà il foro te freddo che entrerà sulla, nostra penisola nel weekend dopo il maltempo dei prossimi giorni porterà la NEVE SULLE ALPI ED APPENNINI A QUOTE BASSE PER IL PERIODO.

Gli ultimi aggiornamenti modellistica parlano chiaro, nella giornata di venerdì la massa d’aria di origine artica si addosserà sull’arco alpino, facendo il suo ingresso sulle regioni centro-settentrionali nel corso del pomeriggio.

I maggiori effetti si avranno sulle regioni settentrionali, con traiettoria che (se confermata), porterebbe intense precipitazioni in particolare modo sui rilievi alpini di Lombardia e Triveneto, mentre su Piemonte e Valle d’Aosta le precipitazioni interesseranno i settori alpini confinali.

Questo significherebbe neve dai 1200 m in su sulle Alpi non escluso anche più in basso nella notte tra venerdì e sabato.

Addirittura tra sabato e domenica nuovi impulsi perturbati potrebbero portare le neve sulla Val d’Aosta anche sotto i 1000m!

LE PRECIPITAZIONI PIÙ COPIOSE LE AVREMO COMUNQUE SULLE ALPI CENTRO ORIENTALI ECCO GKI ACCUMULI PREVISTI.

NEVE ANCHE IN APPENNINO

Non solo le Alpi rivedrà no la nevea anche l’Appennino dove le precipitazioni previste assumeranno carattere nevoso dai 1400m 1600m di quota, si prevedono accumuli specie sui sibillini.

Il vero colpo di scena però potrebbe arrivare ad inizio prossima settimana. UN SECONDO VORTICE IN FORMAZIONE SULL’ITALIA POTREBBE RICHIAMARE ARIA ANCORA, PIÙ FREDDA CON INGRESSO DALLA, PORTA DELLA BORA.

Significato di tutto questo?

Se confermata tale ipotesi non escludiamo forte maltempo in appennino con nevicate anche copiose dai 1300m in su ovviamente tale previsione sarà da verificare nei prossimi giorni.

Al nord il tempo potrebbe in questo caso essere più asciutto .

Non perdete i prossimi aggiornamenti, il maltempo entra nel vivo.

Un saluto a tutti.

Christian

Lascia un commento