Crea sito

PEGGIORAMENTO IN ATTO, PIOGGIA E NEVE FINO A 300 500M!

Buona serata a tutti.

Come annunciato nuovo peggioramento in atto ad iniziare dal nord.

Prime piogge sulle pianure settentrionali italiane e prime nevicate che dai 1200 m circa inizieranno a calare fino quote medie entro domani per l’arrivo di aria fredda direttamente dalla Groenlandia.

Lunedì forte maltempo al nord Italia con quota neve in calo con il passare delle ore.

Non escludiamo nevicate fino a 300 500m su alcuni settori del Piemonte, Verbano alto novarese biellese torinese cuneese, ma anche in Lombardia specie lecchese varesotto comasco.

Possibile neve fino a fondo valle sul Trentino ma anche su Alpi orientali venete e friulane.

Il tutto dipenderà dall’ intensità delle precipitazioni in concomitanza con l’arrivo del nucleo più freddo artico.

Il momento più propizio sarà comunque la serata e nottata su martedì.

Martedì peggiora anche su Emilia e appennino Tosco Emiliano con neve dai 300m di quota.

Mercoledì il maltempo scivola verso il centro sud con annesso anche il nucleo freddo.

Peggiora anche in modo consistente su regioni del medio adriatico e appennino centrale con neve fino a quote collinari in rapido calo anche qua con episodi di neve dai 300 500 m in appennino.

Precipitazioni che man mano scivoleranno verso sud con neve anche su Molise Basilicata Calabria e Campania interna fino a quote di bassa collina.

Possible neve anche a quote collinari anche in Sardegna.

Gli accumuli maggiori per le precipitazioni si avranno comunque al nord Italia con possibilità di oltre mezzo metro di neve fresca in quota.

La neve al piano non arriverà ma per il periodo visto che siamo ad aprile ormai parliamo di quote davvero basse.

Sarà comunque un peggioramento invernale che rimarrà negli annali meteo per ricordare che l’inverno non finisce a febbraio.

Un saluto a tutti e buona serata..

Attendiamo come sempre le vostre foto e video..

Christian

371 Condivisioni