Crea sito

ROMA E IL BURIAN 25 FEBBRAIO 2018

BURIAN

Amo Roma e i romani.

La città Eterna, la citta’ dei Gladiatori, della Storia, dei grandi amori. Il Colosseo mistero che dura da millenni dove sono state combattute le sfide più tremende e vinti i tornei più difficili. Roma capitale, Roma misteriosa e magica, Roma nelle canzoni protagonista dei film con i registi più famosi. Roma. Semplicemente.

Ma è anche una città dove purtroppo è difficile vedere la neve per la sua posizione geografica, ma quando la fa la fa bene. E lo so perchè siete stati sempre voi a raccontarmi delle giornate afose, delle temperature e di quel 2012( Febbraio) dove una nevicata inaspettata a imbiancato la città Eterna.

Per Roma la neve è un evento insolito. L’ultima volta infatti risale al febbraio 2012 quando la Capitale venne imbiancata. Allora la perturbazione fu causata dall’incursione di un vortice d’aria gelida in quota dalla Valle del Rodano. Prima ancora nel dicembre e nel febbraio 2010 la neve fece una brevissima comparsa

Citazione da un giornale.

Comunque Era ormai da  giorni  che si parlava dell’entrata del vento gelido,

Il Burian che avrebbe fatto calare le temperature e portato neve in diverse zone d’Italia, ma sentivo ovunque scetticismo, incredulità e anche tanta ,tanta rassegnazione.

Io capisco benissimo, quando ami cosi tanto la neve e da tempo non la vedi ti manca come mancherebbe l’aria chiusi in una scatola. Ricordo Francesco che mi scriveva disperato, in pagina, segnalandomi le temperature  che  a fine gennaio già alla mattina erano  di 7/8 gradi, e chiedeva sempre…” a Ba’…ma che sta arriva’ pe,  davvero er Burian”..

E io che gli dicevo di non mollare di crederci, che se i miei Orsi avevano visto questo, voleva dire che sarebbe stata neve.Certo difficile crederci quando sei una città caotica situata in centro Italia dove la minima non va mai sotto zero, le piogge si fanno attendere e la neve appunto arriva quando vuole. Oppure come piace pensare a me quando deve.

E si credo che arrivi quando è il momento giusto e quando serve,anche se vederla è sempre una gioia.Comunque i giorni che hanno preceduto la nevicata sono stati concitati e febbricitanti perchè sopratutti i romani stessi.

Anche Alessio era da tanto che voleva vederla e persino Eleanna ognitanto faceva sentire la sua voce. Mentre Susanna alla mattina mi salutava in pagina parecchio rassegnata, ringraziandomi di postare foto della neve che le facevano ricordare almeno la sensazione di freddo.

E poi c’è il nostro Orso Dino che ogni tanto fa capolino in pagina con l’immagine dell’Orso che arriva a portare il grande freddo.

Insomma tra una lacrima una rassegnazione e una piccola speranza quei giorni sono stati intensi. Noi postavamo carte e temperature e aggiornavamo costanti il cambiamento in atto, ma nessuno riusciva a godersi l’attesa.

 

Perchè davvero quando perdi la speranza che qualcosa possa accadere perdi anche la magia.io ricordo che la domenica il freddo ha iniziato a farsi sentire da me qui sul Lago Maggiore, e verso la metà del pomeriggio a iniziato a nevicare.

Nella notte tra il 25 e il 26 Febbraio inizia anche su Roma. Ricordo che mi sono svegliata più volte per vedere fuori dalla mia finestra la neve che scendeva,e ogni tanto controlavo in pagina e stavano arrivando le prime immagini di una Roma stupita e felice sotto la neve.

Percepivo dalle foto in pagina e nei messaggi privati la felicità inocntenibie dei romani, che davvero non si aspettavano più un evento come questo.

IL comune di Roma che abbiamo contattato nei giorni precendenti aveva già disposto la chiusura delle scuole, e benchè  qualcuno aveva criticato il gesto prematuro alla fine si è rivelato tempestivo e sicuro.

Ringrazio Maria Grazia Tretola dell’ufficio per i rapporti con i cittadini che ha gentilemente segnalato il link dove trovare come in quei giorni siano intervenuti per l’emergenza neve su Roma.

https://www.facebook.com/dario.gizzi/videos/10213732151049567/

Video di Dario Gizzi che ringraziamo!

 

https://www.facebook.com/claudio.landia.3/videos/10215386957377503/

Video di Claudio Landa che ringraziamo!

 

 

https://www.facebook.com/dino.amicuzi/videos/765709773619438/

Video del nostro Orso  Dino Amicuzzi che ringraziamo !

https://bit.ly/2JUhQ4c

A questo link tutta la cronaca della giornata ,testimonianze e foto dei nostri fan di Roma

Nel giro di pochissimo lacittà da calda e rassegnata si è trasformata in uno spettacolo bianco come non lo si vedeva da tempo.

Felice per i Romani felice per noi, che mai in quei giorni abbiamo perso la sepranza.

Qui alcune immagini dell nevicata notturna

.

 

Ringrazio inoltre Andrea, Emanuela e tutti gli altri che anno contribuito a documentare la loro città, citarvi tutti è impossibile ma ci siete tutti in questo articolo, almeno con  il cuore.

Questa la prima parte, sto raccogliendo ancora materiale ne scrivero’ ancora.

Grazie Roma.

Orso Bianco Ba

CONDIVIDI
  • 160
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    160
    Shares
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •