Crea sito

SETTIMANA DAI DUE VOLTI, AUTUNNO AL NORD QUASI ESTATE AL SUD

Buona serata a tutti voi.

Dopo due settimane di temperature fredde per il periodo con piogge neve  temporali e tanto vento, siamo di fronte ad un graduale cambiamento. Cambiamento che non interesserà però tutta Italia seppur le temperature sono in ripresa un po’ ovunque.

 

Alta pressione che gradualmente prenderà possesso di tutta Europa e con l’Italia specie meridionale nel mirino della classica OTTOBRATA che ormai ogni anno non si fa mancare.

Con l’inizio della nuova settimana l’anticiclone sub tropicale africano inizierà la sua marcia verso l’Italia.

 

Il sole sarà una caratteristica dominante già da domani ma con qualche eccezione.

Ammassi nuvolosi interesseranno ancora parte del Nord soprattutto il Nordovest e saranno possibili della locali deboli piogge o pioviggini.

Questo derivante dal flusso perturbato atlantico che scorre si ad alte latitudini, ma che riesce ad inviare infiltrazioni umide sul nord Italia rendendo il tempo tipicamente autunnale e uggioso.

Non farà freddo sia chiaro anche al nord saremo sopra le medie del periodo di qualche grado.

Le massime si stabilizzeranno intorno ai, 15 gradi.

Discorso diverso per il sud dove lo, scarto sarà maggiore.

Verso fine settimana però si ipotizza un ingresso più virulento del flusso atlantico con un peggioramento più consistente che potrebbe Interessare anche il centro e specialmente il versante tirrenico.

L’alta pressione tenderà ad innalzarsi verso fin la scandinavia e oltre a richiamare le perturbazioni atlantiche verso le nostre latitudini è possibile anche un richiamo di una massima d’aria ben piu fredda dopo il prossimo weekend.

Questo potrebbe significare solo una cosa  il ritorno di temperature sotto media e nuove nevicate in arrivo sulle nostre montagne, nonché nuovo maltempo più tipico per questo periodo.

Non ci resta che aspettare .. Un saluto a tutti e buona serata ..

Non perdete i prossimi aggiornamenti.

Christian