Crea sito

SI ENTRA NEL VIVO! MALTEMPO FREDDO PIOGGIA E NEVE!

Buona serata a tutti voi.

Finalmente ci siamo il peggioramento che ci farà piombare addirittura in autunno inoltrato sta per concretarsi.

La forte perturbazione atlantica seguita da aria artica sta per irrompere anche sull’Italia a partire da domani.

Nella giornata di domani Inizio giornata all’insegna della variabilità sulle regioni tirreniche centro-settentrionali ed ovest Sardegna , ma anche ampie schiarite sulle regioni adriatiche e ioniche, nonché su tratti della Val Padana.

In giornata però Già dal primo pomeriggio si avvicina la perturbazione e il tempo peggiorerà al Nord con piogge e rovesci anche temporaleschi in intensificazione al Nordovest.

Queste saranno in estensione entro sera ad Alpi e Prealpi centro-orientali e in sconfinamento alle pianure del Nordest con fenomeni anche forti.

Temporali in intensificazione inoltre su Liguria e soprattutto sul Levante.

Tende a peggiorare in giornata anche in Toscana, con piogge e temporali soprattutto la sera sulle aree interne e settentrionali, qualche pioggia isolata fin sul Lazio.

VENERDÌ IRROMPE L’ARIA FREDDA

instabile ancora sul nord Italia con attivazione di fortissimi venti settentrionali sull’Italia con mari occidentali agitati  mossi o  Molto mossi quelli orientali.

Maltempo che si intensifica anche al nord est centro italia specie lato tirrenico e Sardegna.

Dalla serata quota neve in forte calo sulle Alpi occidentali che si stabilizza intorno ai 1200m!

L’aria fredda sfonda la barriera alpina in modo frontale, così facendo migliora il tempo al nord ovest in serata ma continua il maltempo con venti forti freddo che si accentua al  NOrd est.

Maltempo anche al centro con prime piogge anche al sud fino alla Calabria.

Forte maltempo anche in Sardegna.

Neve in appennino intorno ai 1600 1700m su quello settentrionale.

Meglio sul lato adriatico e puglie più protette.

Attenzione però ad un nuovo colpo di scena tra sabato e domenica si

forma un ciclone sull’Italia. 

Peggiora forte su tutta Italia eccetto,Nord ovest dove il tempo si fa secco e freddo.

Neve che continua però in val d’Aosta specie versanti confinanti con svizzera e Francia.

Forte calo delle neve fino a 800m!

Il vortice italico produrrà forti precipitazioni al centro sud ma anche in Emilia e Toscana interna NEVE domenica fino a 900m su appennino Tosco EMILIANO! 

A 1300M SU APPENNINO Centrale.

Freddo al nord la notte con minime fino a 5 gradi in pianura ecco l’autunno quello vero finalmente.

Seguiteci sempre.

Christian

 

 

Lascia un commento