Crea sito

TENDENZA METEO PER IL PONTE DI OGNISSANTI

Buona serata a tutti voi.

Ci avviciniamo ormai alla fine di ottobre e dopo molto maltempo ci apprestiamo a vivere qualche giorno in regime anticiclonico, con anche un po’ di caldo.

Questo discorso vale per le regioni del centro sud, mentre al nord disturbi legati alle perturbazioni atlantiche che scorrono ad alte latitudini regalano giornate tutto sommato più fresche, umide, e uggiose a partire da domani.

Ovviamente avvicinandosi al mese di novembre proviamo a dare uno sguardo per quella che potrebbe essere la tendenza meteo proprio per il ponte di Ognissanti.

Manca ancora molto è vero e ad oggi appare ancora molto incerto quello che potrebbe accadere.

Possiamo però iniziare a sbilanciarci guardando i vari movimenti che i modelli iniziano ad inquadrare.

La profonda depressione che staziona sull’  Islanda potrebbe essere attratta dall’espansione dell’anticiclone sia verso l’aperto atlantico sia verso l’est europeo.

Questo movimento che appare più che plausibile potrebbe attirare verso l’Europa centrale e quindi anche sul mediterraneo,masse d’aria instabili che potrebbero portare ad un significativo guasto del tempo.

Se tutto questo andasse in porto aspettiamoci un ponte dei primi di novembre altamente perturbato con anomalie di geopotenziali davvero importanti.

Anomalie che sarebbero in tal caso supportate anche da repentino calo delle temperature essendo un peggioramento dal nord atlantico.

Questo potrebbe essere preludio di nuove nevicate anche abbondanti sulle nostre Alpi fino a quote medie.

Si sa mai che come lo scorso anno l’apertura degli impianti sciistici possa arrivare già da metà novembre..  Una speranza per tutte le località che l’anno scorso hanno dovuto chiudere anticipatamente la stagione per cause conosciute ormai a tutti.

Non perdete gli aggiornamenti futuri mi raccomando.

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian